Logo_LAMP_02
Lampada ai miei passi è la tua parola

 

Questo sito web utilizza i cookies
Utilizziamo i cookie per assicurarci di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se continui ad utilizzare il sito, assumiamo che tu accetti di ricevere i cookie da questo sito web

Giovedì 11 Agosto 2022

home OK Multimedia
OK
Dum complerentur dies Pentecostes
Mottetto di Giovanni Pierluigi da Palestrina  
 
OK

Dum complerentur dies Pentecostes

 
Autore: Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525/6-1594)  
Esecuzione: Coro del Nuovo College Oxford/Edward Higginbottom  
Mottetto a 6 voci  
 
Dum complerentur dies Pentecostes Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire
Dum complerentur dies Pentecostes, erant omnes pariter dicentes: alleluia, et subito factus est sonus de coelo, alleluia, tamquam spiritus vehementis, et replevit totam domum, alleluia. Dum ergo essent in unum discipuli congregati, propter metum Iudæorum, sonus repente de coelo venit super eos, tamquam spiritus vehementis, et replevit totam domum, alleluia. Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme e dicevano: alleluia, venne all'improvviso dal cielo un rombo, alleluia, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa, alleluia. Mentre dunque i discepoli erano radunati insieme per paura dei Giudei, venne all'improvviso sopra di loro un rombo dal cielo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta a casa, alleluia.
 
(Cf. At 2,1-2 e Gv 19,38)  
 
2022-06-05
Copyright © 2018 Lampadaaimieipassi.it
mf4web_logow