Logo_LAMP_02
Lampada ai miei passi è la tua parola

 

Questo sito web utilizza i cookies
Utilizziamo i cookie per assicurarci di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se continui ad utilizzare il sito, assumiamo che tu accetti di ricevere i cookie da questo sito web

Martedì 20 Ottobre 2020

home OK Articoli
OK
Le chiese di legno in Polonia
Una stupenda testimonianza della storia e della fede di un popolo  
 
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
 
Le chiese di legno in Polonia si contraddistinguono per la loro bellezza: sono realmente una testimonianza della vivacità e fecondità della fede di un popolo.  
 
Dobbiamo inoltre considerare che il loro numero è stupefacente, se consideriamo che il materiale con cui sono costruite è più soggetto all'usura del tempo. È considerevole il numero di chiese andate distrutte a causa degli incendi, talvolta accidentali e altre volte dolosi: nei secoli la Polonia ha subito numerosi attacchi e invasioni da tutti i popoli limitrofi. Durante questi eventi bellici spesso le case e le chiese in legno erano fatte oggetto di distruzione.  
 
Tra le tante chiese degne di nota emerge quella ortodossa a Chotyniec, che risale al XVII secolo o, forse, di ancora più antica datazione.  
 
La chiesa di San Michele Arcangelo a Dębno Podhalański è in piedi da oltre 500 anni. In essa non sono stati utilizzati chiodi di ferro, ma solo pioli di legno.  
 
Una perla dell'architettura è anche la Chiesa della pace a Jawor, costruita per celebrare la "pace di Vestfalia" del 1648, che pose fine alla "guerra dei trent'anni".  
 
È curiosa la storia del tempio di Wang a Karpacz, ai piedi della regina di Karkonosze, o Śnieżka. Questo splendido monumento di arte romana nordica è stato creato a cavallo tra il XII e il XIII secolo nella città norvegese di Wang. Nel XIX secolo, lo si voleva demolire, ma l'intervento di Federico Guglielmo IV, che lo acquistò, lo salvò dalla distruzione.  
 
È nota la bellezza della chiesa della Cura della Madre di Dio a Owczary, e notevoli le linee classiche della chiesa di Lemko.  
La chiesa di Sękowa risale al XVI secolo ed è patrimonio dell'UNESCO.  
Fra le più note troviamo anche le chiese di Szalowa e di Turzansk.  
L'architettura in legno si è sviluppata sin dal medioevo, ma la maggior parte delle chiese in legno è stata costruita nel XVII secolo.  
Sono molto diffuse, nelle zone montuose, le chiese in legno di larice e abete. Molto utilizzati, in generale, sono il legno di faggio e quello di quercia.  
Per dare un'idea del numero delle chiese in legno presenti sul territorio polacco, mostriamo qui sotto una mappa in cui sono segnalate quelle presenti nella sola regione Mazowsze, dove si trova la capitale Varsavia.  
OK

Per approfondire :  
Chiese di legno nella regione Mazowsze  
Chiese di legno in Slesia  
Galleria di chiese di legno  
Chiese di legno in Małopolska  
Link ai siti che riportano le informazioni sulle chiese in legno in tutte le regioni della Polonia  
 
2018-12-26
Autore : Lampadaaimieipassi.it
 
Immagini e Copyrights
1 Cerkiew w Chotyńcu ( © Pysz, Wojciech - Licenza CC BY-SA 3.0 )  
_ XVIII wieczna cerkiew w Ropicy Górnej ( public domain )  
_ Cerkiew pw. św. Archanioła Michała w Turzańsku ( public domain )  
_ Chiesa di legno in Slesia ( public domain )  
2 Drewniany kościół w Oleśnie ( © Anna Piernikarczyk - Licenza CC BY-SA 3.0)  
3 Drewniany kościół w Oleśnie ( © Anna Piernikarczyk - Licenza CC BY-SA 3.0)  
4 Haczów, Kościół Wniebowzięcia NMP i św. Michała Archanioła - widok od przedsionka ( © Jerzy Strzelecki - Licenza CC BY-SA 3.0)  
5 Haczów, kościół Wniebowzięcia Najświętszej Maryi Panny. ( © Kroton - Licenza CC BY-SA 3.0)  
6 Kościół drewniany w Harklowej ( © Wojciechowscy, M. i E. - Licenza CC BY-SA 3.0 )  
7 Kościół pokoju w Świdnicy ( © Wisniowy - Licenza CC BY-SA 3.0 )  
8 Kościół pokoju w Świdnicy ( © Mariusz Świtulski - Licenza CC BY-SA 3.0)  
_ Kościół pw. Wszystkich Świętych w Bliznem ( public domain )  
_ kościół w Gliniance ( public domain )  
_ Drewniany kościół w Grębieniu ( public domain )  
_ Malopolska ( public domain )  
_ Malopolska ( public domain )  
_ A Pieranie, la chiesa in legno più grande della Polonia ( public domain )  
_ kościół w Oleksinie ( public domain )  
_ ( public domain )  
_ Kościół św. Filipa i Jakuba w Sękowej ( Tomasz Bienias - public domain )  
_ kaplica w Serpelicy ( public domain )  
_ kościół Świętej Anny w Oleśnie, województwo opolskie ( public domain )  
_ kościół Świętej Anny w Oleśnie, województwo opolskie ( public domain )  
_ Świątynia Wang XII - XIII sec ( public domain )  
_ Drewniany kościółek, świętej Barbary w Lubawie ( public domain )  
9 Świątynia Wang ( © Micha L. Rieser - Licenza CC BY-SA 3.0 )  
_ ( public domain )  
_ ( public domain )  
_ ( public domain )  
_ ( public domain )  
_ ( public domain )  
_ ( public domain )  
 
Nota: Le immagini sono tagliate e ridimensionate solo se consentito dalle norme previste  
Copyright © 2018 Lampadaaimieipassi.it
mf4web_logow