Logo_LAMP_02
Lampada ai miei passi è la tua parola

 

Questo sito web utilizza i cookies
Utilizziamo i cookie per assicurarci di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se continui ad utilizzare il sito, assumiamo che tu accetti di ricevere i cookie da questo sito web

Martedì 20 Ottobre 2020

home OK Rosario
OK
Misteri dolorosi
( martedì, venerdì )  
 

Santo Rosario. Misteri dolorosi

 
O Dio vieni a salvarmi,  
Signore vieni presto in mio aiuto  
 
Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.  
 
Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione ma liberaci dal male. Amen  
 
Ave o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del seno tuo, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte. Amen  
 
Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.  
OK

L'agonia di Gesù nel Getsemani

Primo mistero doloroso

L'agonia di Gesù nel Getsemani

 
Allora Gesù andò con loro in un podere, chiamato Getsemani, e disse ai discepoli: «Sedetevi qui, mentre io vado là a pregare». E, presi con sé Pietro e i due figli di Zebedeo, cominciò a provare tristezza e angoscia. Disse loro: «La mia anima è triste fino alla morte; restate qui e vegliate con me». E, avanzatosi un poco, si prostrò con la faccia a terra e pregava dicendo: «Padre mio, se è possibile, passi da me questo calice! Però non come voglio io, ma come vuoi tu!"» (Mt 26, 36-39)  
Padre nostro...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Gloria...

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

OK
OK

La flagellazione di Gesù

Secondo mistero doloroso

La flagellazione di Gesù

 
Allora Pilato fece prendere Gesù e lo fece flagellare. (Gv 19,1)  
Padre nostro...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Gloria...

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

OK
OK

L'incoronazione di spine

Terzo mistero doloroso

L'incoronazione di spine

 
Allora i soldati del governatore condussero Gesù nel pretorio e gli radunarono attorno tutta la corte. Spogliatolo, gli misero addosso un manto scarlatto e, intrecciata una corona di spine, gliela posero sul capo, con una canna nella destra; poi mentre gli si inginocchiavano davanti, lo schernivano: «Salve, re dei Giudei!"». (Mt 27, 27-29)  
Padre nostro...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Gloria...

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

OK
OK

La salita al Calvario di Gesù carico della croce

Quarto mistero doloroso

La salita al Calvario di Gesù carico della croce

 
Allora costrinsero un tale che passava, un certo Simone di Cirene che veniva dalla campagna, padre di Alessandro e Rufo, a portare la croce. Condussero dunque Gesù al luogo del Golgota, che significa luogo del cranio. (Mc 15, 21-22)  
Padre nostro...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Gloria...

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

OK
OK

Gesù è crocifisso e muore in croce

Quinto mistero doloroso

Gesù è crocifisso e muore in croce

 
Quando giunsero al luogo detto Cranio, là crocifissero lui e i due malfattori, uno a destra e l'altro a sinistra. Gesù diceva: «Padre, perdonali, perché non sanno quello che fanno»... Era verso mezzogiorno, quando il sole si eclissò e si fece buio su tutta la terra fino alle tre del pomeriggio. Il velo del tempio si squarciò nel mezzo. Gesù, gridando a gran voce, disse: «Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito». Detto questo spirò. (Lc 23, 33-46)  
Padre nostro...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Ave Maria...
Gloria...

Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

OK
Salve, o Regina, madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, esuli figli di Eva: a te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.  
 
 
[ opzionale : Litanie Lauretane ]  
 
Prega per noi, santa Madre di Dio,  
affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo.  
 
Preghiamo.  
O Dio, il tuo unico Figlio ci ha acquistato con la sua vita, morte e risurrezione i beni della salvezza eterna: concedi a noi che, venerando questi misteri del santo Rosario della Vergine Maria, imitiamo ciò che contengono e otteniamo ciò che promettono. Per Cristo nostro Signore.  
Amen.  
 
1980-01-01
Copyright © 2018 Lampadaaimieipassi.it
mf4web_logow